QUADERNI EUROPEI SUL NUOVO WELFARE

Invecchiamento e svecchiamento demografico: ricadute sociali

1. Il contesto europeo dell’invecchiamento

All’invecchiamento della popolazione, dovunque in Europa, è assegnata la responsabilità di costringere i governi a rivedere e riformare i sistemi pensionistici. Da questa necessità, via via più imperativa, scaturiscono conseguenze immediate che mettono in discussione l’intero assetto delle politiche economiche e sociali dei paesi europei: anzi, di tutta l’Europa, giacché questa riforma rappresenta e rappresenterà ancor più nei prossimi anni la nuova frontiera politica del dopo euro per l’Unione Europea allargata.
Leggi tutto

Una “nuova” teoria generale dell’invecchiamento demografico

Le principali teorie sull’invecchiamento demografico basate su ricerche recenti riguardanti longevità umana, speranza di vita, variazioni della morbilità, tendenze della disabilità e calo della mortalità dimostrano la coesistenza di tendenze contraddittorie per quanto concerne disabilità e funzionamento. Tali contraddizioni rispecchiano le differenze esistenti nei contesti geografico, socio-economico, politico e medico, come per esempio:
Leggi tutto