QUADERNI EUROPEI SUL NUOVO WELFARE

Archivio autore

Per scelta o per forza: l’innalzamento dell’età di pensionamento in Italia

1. Introduzione

L’andamento demografico dei maggiori paesi industrializzati, e in particolare l’aumento della vita attesa unito ad un calo della natalità, causa problemi di sostenibilità finanziaria ai sistemi pensionistici pubblici finanziati con un meccanismo a ripartizione. A partire dagli anni Novanta, la maggior parte dei paesi europei ha attuato riforme dei sistemi previdenziali pubblici per garantirne la sostenibilità futura: le riforme effettuate contengono mix diversi di misure volte a sanare i bilanci previdenziali, includendo tra queste l’aumento degli oneri contributivi durante la vita attiva, la riduzione dei benefici pensionistici e l’aumento dell’età media di pensionamento.
Leggi tutto