QUADERNI EUROPEI SUL NUOVO WELFARE

Archivio autore

Migliorare la qualità della vita nelle demenze gravi

1. Introduzione

Per anni il fenomeno delle demenze senili di gravità variabile è stato inserito, con l’utilizzo di tecniche di contenimento sia farmacologico che fisico, in una pratica di assistenza volta al controllo dei comportamenti delle persone affette da tale patologia, ma da gli anni ‘50 alcuni studiosi hanno cercato di trovare delle tecniche per la riabilitazione di queste persone anziane, come complementari o alternative ai trattamenti farmacologici. Tra le varie tecniche, i cui risultati non sono quasi mai stati verificati con una metodologia scientifica, ne citeremo la Reality Orientation Therapy ( R.O.T.), la Validation Therapy, la Gentle Care. Leggi tutto