QUADERNI EUROPEI SUL NUOVO WELFARE

Archivio autore

Dinamiche demografiche e mercato del lavoro in Italia

1. Introduzione

Esiste un legame imprescindibile, unanimemente riconosciuto a livello scientifico e ampiamente documentato in letteratura, tra variabili demografiche e sviluppo economico. Sin dalla famosa (anche se più volte criticata) impostazione maltusiana (1798), appare chiaro come la crescita economica e il benessere sociale di una nazione siano legati a doppio filo alle dinamiche demografiche che lo interessano.
Leggi tutto

L’invecchiamento demografico in Italia: verso un miglioramento della relazione tra età e lavoro

1. Introduzione

Uno dei processi di maggiore rilievo in corso nei paesi industrializzati è certamente quello dell’invecchiamento demografico, non solo per le conseguenze che esso avrà sulla struttura e sulla composizione delle popolazioni interessate, ma anche e soprattutto per le implicazioni di natura sociale ed economica. Il grado di problematicità conseguente al processo di invecchiamento dipenderà in maniera forte dal modo in cui i governi e i soggetti economici saranno in grado di guardare agli effetti del processo stesso, mitigando quelli indesiderati attraverso l’attuazione di strumenti ad hoc e cogliendo le opportunità, laddove presenti. Appare dunque necessario individuare un punto di equilibrio tra l’inevitabilità di alcune dinamiche demografiche e le necessità imprescindibili dei sistemi economici (Stranges, 2006, p. 123).
Leggi tutto