QUADERNI EUROPEI SUL NUOVO WELFARE

Archivio autore

Le basi biologiche dell’invecchiamento

1. introduzione

La gerontologia e la biologia considerano l’invecchiamento un processo continuo, universale, progressivo, intrinseco e deleterio, che riduce progressivamente la capacità di un organismo a mantenersi in equilibrio (omeostasi) nei confronti dell’ambiente, aumentando la probabilità di ammalarsi e di morire.
In questo articolo ci chiederemo quali siano le teorie più accreditate sulle basi biologiche di questo processo. Analizzeremo le caratteristiche biochimiche e fisiologiche degli organismi in tarda età e delle cellule senescenti coltivate in vitro. Leggi tutto